Bollettino Meteo di Sabato 28 marzo 2020

AVVERTENZE:

In considerazione di quanto indicato nel bollettino previsionale della giornata odierna, si raccomanda:

di verificare il regolare funzionamento del reticolo idrografico e dei sistemi di raccolta e allontanamento delle acque piovane.

Di prestare particolare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e le aree alberate del verde pubblico.

Agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

RISCHIO IDRAULICO E IDROGEOLOGICO PER GLI ASPETTI DI PROTEZIONE CIVILE:  

Livello di criticità:

Fenomeni poco significativi prevedibili sul territorio.

Livello di allerta:

nessuna allerta su tutte le zone (codice colore verde).

Bollettino Meteo di venerdì 27 marzo 2020

AVVERTENZE: 

In considerazione di quanto indicato nel bollettino previsionale della giornata odierna, si raccomanda:

  • di verificare il regolare funzionamento del reticolo idrografico e dei sistemi di raccolta e allontanamento delle acque piovane.
  • di prestare particolare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e le aree alberate del verde pubblico.
  • agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

IN ATTO AVVISO REGIONALE DI ALLERTA PER PREVISTE CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE AI FINI DI PROTEZIONE CIVILE PER RISCHIO IDROGEOLOGICO   LOCALIZZATO   FINO ALLE ORE 12.00 DI OGGI venerdì 27 MARZO 2020.

RISCHIO IDRAULICO E IDROGEOLOGICO PER GLI ASPETTI DI PROTEZIONE CIVILE:  

FINO ALLE ORE 12.00 DI OGGI venerdì   27   MARZO  2020

livello di criticità:

Ordinaria per rischio idrogeologico ed idraulico sulle zone 3, 4, 5, 6, 7 e 8.

fenomeni poco significativi   prevedibili   sulle zone 1 e 2.

livello di allerta:

Codice colore: Giallo sulle zone 3, 4, 5, 6, 7 e 8.

Codice colore: verde sulle zone 1 e 2.

RISCHIO IDRAULICO E IDROGEOLOGICO PER GLI ASPETTI DI PROTEZIONE CIVILE:  

Dalle ore 12:00 DI OGGI venerdì 27 MARZO 2020

Livello di criticità:

Fenomeni poco significativi prevedibili sul territorio.

Livello di allerta:

nessuna allerta su tutte le zone (codice colore verde).

Bollettino meteo di giovedì 26 Marzo 2020

AVVERTENZE:

In considerazione di quanto indicato nel bollettino previsionale della giornata odierna, si raccomanda:

  • di verificare il regolare funzionamento del reticolo idrografico e dei sistemi di raccolta e allontanamento delle acque piovane.
  • di adottare, secondo quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto a segnalare e fronteggiare le gelate e le possibili nevicate alle quote indicate.
  • di prestare particolare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e le aree alberate del verde pubblico.
  • agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

Considerata la tipologia dei fenomeni attesi, si invitano Enti e Sindaci in indirizzo, ambito rispettive competenze, a porre in essere le raccomandazioni contenute nella nota “D.lgs. n.1/2018 e L.R.n.12/2017 – “Sistema regionale e nazionale di protezione civile – Programmazione e attuazione delle attività e misure finalizzate alla prevenzione non strutturale del rischio per gelate e nevicate” trasmessa da questa SORU in data 27/12/2019 con prot. n°2019.0787340, sulla base dei rispettivi piani di protezione civile al fine di ridurre i disagi alle popolazioni interessate con particolare riguardo per le fasce fragili della popolazione.

 RISCHIO IDRAULICO E IDROGEOLOGICO PER GLI ASPETTI DI PROTEZIONE CIVILE:  

FINO ALLE ORE 14.00 DI OGGI  GIOVEDI’ 26 MARZO 2020

Livello di criticità:

Fenomeni poco significativi prevedibili sul territorio.

Livello di allerta:

nessuna allerta su tutte le zone (codice colore verde).

DALLE ORE 14.00 DI OGGI GIOVEDI’ 26 MARZO 2020 E FINO ALLE ORE 12.00 DI DOMANI VENERDI’ 27 MARZO 2020

 livello di criticità:

Ordinaria per rischio idrogeologico ed idraulico sulle zone 3, 4, 5, 6, 7 e 8.

fenomeni poco significativi  prevedibili sulle zone 1 e 2.

livello di allerta:

Codice colore: Giallo sulle zone 3, 4, 5, 6, 7 e 8.

Codice colore: verde sulle zone 1 e 2.

 IN ATTO FINO ALLE ORE 14.00 ALLERTA PER PREVISTE CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE AI FINI DI PROTEZIONE CIVILE PER RISCHIO METEO (NEVE, GELATE E VENTI).

 SEGUIRÀ AVVISO REGIONALE DI ALLERTA PER PREVISTE CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE AI FINI DI PROTEZIONE CIVILE PER RISCHIO IDROGEOLOGICO A PARTIRE DALLE ORE 14.00 DI  OGGI GIOVEDI’ 26 MARZO 2020 E FINO ALLE 12.00  DI VENERDI’ 27 MARZO 2020.

Bollettino Meteo di Mercoledì 25 Marzo 2020

AVVERTENZE:

In considerazione di quanto indicato nel bollettino previsionale della giornata odierna, si raccomanda:

  • di verificare il regolare funzionamento del reticolo idrografico e dei sistemi di raccolta e allontanamento delle acque piovane.
  • di adottare, secondo quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto a segnalare e fronteggiare le gelate e le possibili nevicate alle quote indicate.
  • di prestare particolare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e le aree alberate del verde pubblico.
  • agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

Considerata la tipologia dei fenomeni attesi, si invitano Enti e Sindaci in indirizzo, ambito rispettive competenze, a porre in essere le raccomandazioni contenute nella nota “D.lgs. n.1/2018 e L.R.n.12/2017 – “Sistema regionale e nazionale di protezione civile – Programmazione e attuazione delle attività e misure finalizzate alla prevenzione non strutturale del rischio per gelate e nevicate” trasmessa da questa SORU in data 27/12/2019 con prot. n°2019.0787340, sulla base dei rispettivi piani di protezione civile al fine di ridurre i disagi alle popolazioni interessate con particolare riguardo per le fasce fragili della popolazione.

Rischio idraulico e idrogeologico per gli aspetti di protezione civile:  

Livello di criticità:

fenomeni poco significativi prevedibili sul territorio.

Livello di allerta:

nessuna allerta su tutte le zone (codice colore verde).

SEGUIRÀ AVVISO REGIONALE DI ALLERTA PER PREVISTE CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE AI FINI DI PROTEZIONE CIVILE PER RISCHIO METEO (NEVE, GELATE E VENTI), A PARTIRE DALLE ORE 14.00 DI  MERCOLEDI’ 25 MARZO 2020 E FINO ALLE 14.00  DI  GIOVEDÌ 26 MARZO 2020.

Bollettino meteo di martedì 24 marzo 2020

 AVVERTENZE:

In considerazione di quanto indicato nel bollettino previsionale della giornata odierna, si raccomanda:

 di adottare, secondo quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto a segnalare e fronteggiare le gelate e le possibili nevicate alle quote indicate.

  • di prestare particolare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e le aree alberate del verde pubblico.
  • agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

 In atto avviso regionale di allerta per previste condizioni meteorologiche avverse ai fini di protezione civile per rischio meteo (neve e gelate) valido fino alle 23.59 di oggi martedì 24.03.2020.

 Rischio idraulico e idrogeologico per gli aspetti di protezione civile:  

Livello di criticità:

Fenomeni poco significativi prevedibili sul territorio.

Livello di allerta:

nessuna allerta su tutte le zone (codice colore verde).