Bollettino meteo di domenica 5 febbraio 2023

in atto avviso regionale di allerta per previste condizioni meteorologiche avverse ai fini di protezione civile per venti, mare e temperature valido fino alle ore 09:00 di domani lunedì 06 febbraio 2023.

 Avvertenze :

In considerazione del bollettino previsionale della giornata odierna  si raccomanda:

  • Di prestare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e alle aree alberate del verde pubblico;
  • Di adottare, secondo quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto a segnalare e fronteggiare le gelate e le possibili nevicate nelle zone indicate, per garantire la sicurezza alla rete viaria.
  • Di segnalare con ogni utile dispositivo, sulle zone montuose, la riduzione di visibilità sulla rete stradale di propria competenza.

Agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

 infine, tenuto conto delle basse temperature, si raccomanda  ad enti e sindaci in indirizzo, di mantenere attive ed attuare tutte le misure previste nei rispettivi  piani di protezione civile al fine di ridurre i disagi alle popolazioni interessate con particolare riguardo per le fasce fragili.

 

Rischio idraulico e idrogeologico per gli aspetti di protezione civile:

 Livello di criticità:

Fenomeni poco significativi prevedibili su tutte le zone di allerta.

 Livello di allerta:

Codice colore verde su tutte le zone di allerta.    

Bollettino meteo di sabato 4 febbraio 2023

In atto Avviso regionale di allerta per previste condizioni meteorologiche avverse ai fini di protezione civile, per venti, mare e temperature valido dalle ore 17:00 di oggi sabato 04 febbraio e fino alle ore 09:00 di lunedì 06 febbraio 2023.

Avvertenze :

In considerazione del bollettino previsionale della giornata odierna  si raccomanda:

  • Di prestare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e alle aree alberate del verde pubblico;
  • Di adottare, secondo quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto a segnalare e fronteggiare le gelate e le possibili nevicate alle quote indicate, per garantire la sicurezza alla rete viaria.
  • Di segnalare con ogni utile dispositivo, sulle zone montuose, sulle zone pianeggianti e lungo i litorali, la riduzione di visibilità sulla rete stradale di propria competenza.

Agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

Infine, tenuto conto del sensibile calo delle temperature a partire dal pomeriggio di oggi, si raccomanda  ad enti e sindaci in indirizzo, di attuare tutte le misure previste nei rispettivi  piani di protezione civile al fine di ridurre i disagi alle popolazioni interessate con particolare riguardo per le fasce fragili.

Rischio idraulico e idrogeologico per gli aspetti di protezione civile:

Livello di criticità: Fenomeni poco significativi prevedibili su tutte le zone di allerta.

Livello di allerta: Codice colore verde su tutte le zone di allerta.

                                          

Bollettino meteo di venerdì 3 febbraio 2023

Avvertenze :

In considerazione del bollettino previsionale della giornata odierna  si raccomanda:

  • Di prestare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e alle aree alberate del verde pubblico;
  • Di adottare, secondo quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto a segnalare e fronteggiare le gelate alle quote indicate.
  • Di segnalare con ogni utile dispositivo, sulle zone montuose, sulle zone pianeggianti e lungo i litorali, la riduzione di visibilità sulla rete stradale di propria competenza.

Agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

  Rischio idraulico e idrogeologico per gli aspetti di protezione civile:

 Livello di criticità:

Fenomeni poco significativi prevedibili su tutte le zone di allerta.

 Livello di allerta:

Codice colore verde su tutte le zone di allerta

Seguirà Avviso regionale di allerta per previste condizioni meteorologiche avverse ai fini di protezione civile, per venti, mare e temperature valido dalle ore 17:00 di domani sabato 4 febbraio e fino alle ore 09:00 di lunedì 6 febbraio 2023.

Bollettino meteo di giovedì 2 febbraio 2023

Avvertenze :

 In considerazione del bollettino previsionale della giornata odierna  si raccomanda:

  • Di adottare, secondo quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto a segnalare e fronteggiare le gelate alle quote indicate.
  • Di segnalare con ogni utile dispositivo, sulle zone montuose, sulle zone pianeggianti e lungo i litorali, la riduzione di visibilità sulla rete stradale di propria competenza.

Rischio idraulico e idrogeologico per gli aspetti di protezione civile:

Livello di criticità:

Fenomeni poco significativi prevedibili su tutte le zone di allerta.

Livello di allerta:

Codice colore verde su tutte le zone di allerta.  

 

Bollettino meteo di mercoledì 01 febbraio 2023

Avvertenze :

In considerazione del bollettino previsionale della giornata odierna  si raccomanda:

  • Di prestare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e alle aree alberate del verde pubblico;
  • Di adottare, secondo quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto a segnalare e fronteggiare le gelate alle quote indicate.
  • Di segnalare con ogni utile dispositivo, sulle zone montuose, sulle zone pianeggianti e lungo i litorali, la riduzione di visibilità sulla rete stradale di propria competenza.

Agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

Rischio idraulico e idrogeologico per gli aspetti di protezione civile:

Livello di criticità:

Fenomeni poco significativi prevedibili su tutte le zone di allerta.

Livello di allerta:

Codice colore verde su tutte le zone di allerta.